Porta del Vento

Quattordici ettari di vigneto su terreni sabbiosi a più di 600 metri d'altitudine: Porta del Vento si trova a Camporeale, Palermo, nel cuore dell'Alto Belice Corleonese. Una zona storicamente vocata per la viticoltura, grazie all'esposizione a nord ed alle forti escursioni termiche.
Marco Sferlazzo, viticoltore per passione, conduce i vigneti  senza utilizzare sostanze chimiche di sintesi, in simbiosi con la terra ed il suo equilibrio. Nero d'Avola, Perricone  e Catarratto vengono allevati ad alberello, la vendemmia è manuale in cassetta, le rese sono basse, fra i 40 e i 60 quintali per ettaro. In cantina l'uva fa il suo percorso naturale, con l'obiettivo di valorizzare profumi e freschezza tipici di queste varietà, limitando all'essenziale gli interventi esterni.
I vini Porta del Vento esprimono con eleganza, freschezza e grande bevibilità le caratteristiche uniche del territorio a cui appartengono.

4 Prodotti/o

per pagina

4 Prodotti/o

per pagina

In questo sito si fa uso di cookie che raccolgono informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori e ci consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione all'utente. Scopri di più.